Materie prime critiche: in arrivo la legge europea

Materi prime criticheLo ha annunciato ieri la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, durante il suo discorso sullo Stato dell'Unione, proponendo anche la creazione di un nuovo Fondo per la sovranità europea.

Energia, Ucraina, aiuti alle imprese: i punti chiave del discorso sullo Stato dell'Unione

Ricerca e innovazione: sinergie tra le azioni Marie Skłodowska-Curie e l'EIT

Sinergie MSCA e EITMobilità dei ricercatori, servizi imprenditoriali e programmi di dottorato sono alcune delle misure complementari rivolte a innovatori, imprese e università che beneficiano delle borse MSCA e delle iniziative dell'Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT).

Horizon Europe: le nuove call Marie-Curie per la mobilità dei ricercatori  

Le novità sui bandi MEPA

Foto di fauxels da PexelsComplice anche la mole di appalti previsti dal PNRR, nei mesi passati il Mercato elettronico della Pubblica amministrazione (MEPA) gestito da Consip si è rinnovato ed è diventato più smart, semplificando le operazioni di incontro tra domanda e offerta di lavori, servizi e forniture.

Abilitato il portale sul Partenariato pubblico-privato

Consultazione UE per valutare i progressi di Erasmus+

Consultazione UE Erasmus+ - Foto di fauxels da PexelsÈ aperta a tutti i cittadini e alle organizzazioni interessate la consultazione pubblica lanciata da Bruxelles in occasione della valutazione del programma Erasmus+, con lo scopo di raccogliere opinioni sulla qualità dei risultati raggiunti grazie all'iniziativa europea.

Guida al programma Erasmus+ 2021-2027

Al via la consultazione sul Piano nazionale per il biologico

Agricoltura bio - Foto di Photo Mix da Pixabay Tutti i soggetti interessati al mondo del bio hanno tempo fino al 2 settembre per inviare proposte e suggerimenti al Ministero delle Politiche agricole e alimentari sulla bozza del primo Piano di azione nazionale per la produzione biologica.

Cosa prevede la legge sull'agricoltura biologica

Verso la Strategia italiana sulla ricerca fondamentale

Ricerca fondamentaleStabilizzare la spesa pubblica per ricerca e sviluppo, garantire finanziamenti sufficienti ai bandi e incentivare i dottorati. Sono alcune delle proposte elaborate dal tavolo tecnico istituito dal ministro dell’Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa, con l’obiettivo di elaborare la strategia italiana in materia di ricerca fondamentale.

A che punto siamo con i fondi PNRR per ricerca e innovazione?

Mobility as a service for Italy: il bando PNRR per rendere le città e i trasporti smart

Mobility as a service for Italy (MaaS) - Foto di Tom Fisk da PexelsMobility as a service for Italy (MaaS) promette di creare un nuovo concetto di mobilità integrando i molteplici servizi di trasporto - treno, bus, metropolitana, bicicletta - in un unico canale digitale. La sperimentazione, partita da Milano, Napoli e Roma, prosegue a Bari, Firenze e Torino.

Nel Recovery Plan 8 miliardi e mezzo per la mobilità sostenibile

La rete nazionale per l’agrivoltaico sostenibile raggiunge le 600 adesioni

Agrivoltaico - Photo credit: Foto di Elsemargriet da Pixabay A poco più di un anno dalla sua nascita la Rete nazionale per l’agrivoltaico sostenibile di ENEA si allarga e tocca quota 600 adesioni. Un dato importante, anche alla luce dell’investimento da 1,1 miliardi previsto dal PNRR per lo sviluppo dell'agrovoltaico.

Il bando PNRR per le Green Communities

Cosa prevede l'agenda europea per l'innovazione?

Agenda UE innovazionePresentata ieri dalla Commissione europea, l'European Innovation Agenda si concentra su startup e competenze allo scopo di rafforzare gli ecosistemi innovativi, attraverso un miglior coordinamento delle iniziative e degli investimenti nazionali e dell'UE.

Guida allo European Innovation Council 

Cosa prevede la strategia nazionale per l’economia circolare

Strategia nazionale economia circolare - Foto di Sarah Chai da PexelsBenché rappresenti un settore di eccellenza per l’Italia, l’economia circolare non ha ancora una strategia cui fare riferimento. Chi opera nel settore chiede da tempo un quadro di riferimento e a fine giugno è arrivata l'attesa strategia nazionale per l'economia circolare prevista dal PNRR. Cosa prevede.

I bandi PNRR per l'economia circolare

PNRR: cosa prevede la proposta di Programma nazionale per la gestione dei rifiuti (PNGR)

Programma nazionale per la gestione dei rifiuti - Foto di Stas Knop da PexelsIl Ministero della Transizione ecologica pubblica il decreto di approvazione del Programma nazionale per la gestione dei rifiuti (PNGR), tra le riforme previste dal PNRR nell’ambito delle misure per l’economia circolare. Come funzionano i contratti di sviluppo PNRR per fotovoltaico, eolico e batterie

Pagina 1 di 225

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.